La ribollita torna nel ricco menù del ristorante Da’ Cenciaioli

La ribollita torna nel ricco menù del ristorante Al Cellini

Il sapore unico dei piatti toscani al Ristorante Da’ Cenciaioli, in via Francesco Ferrucci 1 che ogni giorno, dalle 12 alle 15 propone le specialità come lampredotto, carpaccio di carne salata, formaggi, trippa fritta. La novità di questo autunno è il ritorno della ribollita nel ricco menù dell’accogliente locale sempre attento alla qualità delle materie prime che seguono la stagionalità, ecco perché i gustosi piatti sui suoi tavoli non sono mai gli stessi, ma variano in base agli ingredienti che il mercato propone e alla creatività dello chef.

La ribollita Da’ Cenciaioli viene preparata seguendo la tipica ricetta toscana di uno dei piatti più antichi della regione che deriva dalla classica zuppa di pane e verdure, un piatto povero di origine contadina dal gusto delicato, ma deciso che fa parte della cucina toscana da sempre, precisamente dal medioevo, anche se in forma leggermente diversa. Al tempo i padroni dei castelli si facevano servire gli arrosti direttamente su focacce di pane azimo che poi venivano date ai servi per sfamarsi. Proprio loro le facevano bollire in pentoloni di acqua con quello che riuscivano a trovare nella campagna, verdure ed erbe. Data l’enorme quantità veniva fatta ribollire per molti giorni.

Da quel periodo sono cambiate le abitudini alimentari, i modi di cucinare, ma il sapore della ribollita è sempre lo stesso, gustoso e deciso, forse perché non esistono degli ingredienti precisi (gli unici sono il cavolo nero e i fagioli cannellini) o forse perché fa parte della tradizione, fatto sta che questo piatto non passa mai di moda. Altri consigli? Il pane deve essere rigorosamente senza sale o meglio “sciocco” per dirla come i veri toscani, raffermo e cotto a legna… da non dimenticare un pizzico di pepolino (il timo), un filo d’olio d’oliva e una cipolla fresca tagliata fine.

Questo piatto si andrà ad aggiungere agli altri proposti, tutti poco comuni. A legarsi perfettamente alla cucina made in Toscana è sicuramente l’arredamento fatto di pareti e soffitto in mattoncini rossi e travetti in legno che regalano al ristorante un’atmosfera suggestiva e davvero piacevole.

Dillo ad un amico

Selezionati per Te

Bar Trattoria Al 395: la tradizione italiana a tavola

Tradizione e gusto. Sono questi gli ingredienti che rendono unico il Bar Trattoria Al 395 a Milano.

Soggiorno a Minori in Costiera Amalfitana? Si! Con le ...

Minori è una delle più antiche località della Costiera Amalfitana. Questa piccola città nel I

Ristorante al Cellini: Ogni Giovedì, menu degustazione dai ...

A due passi da Cinque Giornate, vicino alle famose casette di via Lincoln e in un angolo ancora