I 3 angoli più romantici di Milano

I 3 angoli più romantici di Milano

Milano città della cultura, Milano città dalla storia affascinante. Ma è davvero soltanto questo? La risposta è no. Milano è uno di quei luoghi che anche solo passeggiando distrattamente ti restano dentro perché hanno un qualcosa che affascina e incuriosisce. Proprio così abbiamo scoperto i 3 angoli più romantici di Milano, dove trascorrere un pomeriggio mano nella mano passeggiando per i suoi vicoli o assaporare il gusto di un ottimo drink in uno dei quartieri più particolari della città in dolce compagnia.

Resistere al romanticismo del Vicolo dei Lavandai è davvero difficile. Un po’ la sua posizione nel cuore dei Navigli, un po’ la sua storia, lo rendono un paradiso in mezzo a edifici e auto. Le sue origini sono antiche, precisamente ottocentesche, quando era i lavandai proprio qui si occupavano del bucato. Sembra un dettaglio strano, ma in quel periodo erano gli uomini a occuparsi dei servizi di pulizia, molti di loro erano riuniti nella Confraternita dei Lavandai. Sarà suggestivo passeggiare per i suoi angoli e, perché no, regalarsi una cena romantica in qualche locale tipico sugli storici canali meneghini. Curioso anche passare dalla casa della poetessa Alda Merini, a pochi passi, un simbolo della Milano dei Navigli.

Vicolo dei Lavandai

Vicolo dei Lavandai

Perfette per proposte importanti sono le Terrazze del Duomo, luoghi bellissimi dove trascorrere un pomeriggio romantico, anche se sono veramente di una bellezza unica all’ora del tramonto, quando il sole inizia a nascondersi e la luce rende tutto più sfumato, emozionante. Il panorama da qui è qualcosa di inspiegabile, magico e misterioso, affascina come poche altre cose. I loro settanta metri d’altezza e le oltre 130 guglie, le rendono un luogo che non potrà non visitare chi si ama e desidera condividere momenti romantici e dolci da ricordare. Se si deciderà di trascorrere qualche ora nel periodo autunnale, sarà curioso scoprire le opere di Tony Cragg che, in occasione di Expo 2015 saranno visitabili fino al 31 ottobre.

Le terrazze del Duomo

Le terrazze del Duomo

Come non definire romantica la vista dei fenicotteri del Palazzo Invernizzi? E’ possibile vederli soltanto da un angolo del cancello perché sono all’interno del giardino privato del padre dei formaggini Mio (e non solo). Perché dei fenicotteri dovrebbero essere romantici? Il loro colore rosa e le loro mosse eleganti regalano un’atmosfera unica che gli innamorati potranno solo apprezzare godendo del panorama di via Cappuccini proprio nel cuore della città, vicino a Corso Venezia. Sarà anche un perfetto luogo per il primo appuntamento, sicuramente non potrete trovare niente di così romantico e originale.

Fenicotteri

Scoprire i 3 angoli più romantici di Milano sarà semplice, basterà passeggiare anche distrattamente per le sue strade per assaporare l’atmosfera suggestiva tipica dei posti che abbiamo elencato che, insieme ai luoghi da scoprire a Milano, rendono la città qualcosa di veramente unico.          

 

Dillo ad un amico

Selezionati per Te

Bar Trattoria Al 395: la tradizione italiana a tavola

Tradizione e gusto. Sono questi gli ingredienti che rendono unico il Bar Trattoria Al 395 a Milano.

Soggiorno a Minori in Costiera Amalfitana? Si! Con le ...

Minori è una delle più antiche località della Costiera Amalfitana. Questa piccola città nel I

Ristorante al Cellini: Ogni Giovedì, menu degustazione dai ...

A due passi da Cinque Giornate, vicino alle famose casette di via Lincoln e in un angolo ancora