Concorso clienti premiati: ecco i nomi dei vincitori della terza estrazione

Concorso clienti premiati

Il concorso clienti premiati arriva alla sua terza estrazione – che si è svolta dal 1 luglio al 30 settembre 2015 – e decreta i tre nuovi vincitori che si sono aggiudicati un voucher spesa da usufruire sul sito www.TUI.it.

Sul primo scalino del podio troviamo Letizia Chlapoutakis cliente della birreria AlBocc’ALE’ che potrà usufruire di un voucher di 650 euro. La birreria artigianale con cucina e pizzeria si trova vicino a Piazzale Lodi e propone una selezione di birre ben studiata che coniuga qualità, gusto e prezzi. Ancora una volta ha regalato un sorriso a una fortunata cliente.

Al Boccale

Il secondo premio per un voucher di 350 euro lo regala la Pizzeria da Giuliano a Rossana Raimondi. La storica pizzeria situata a pochi passi dal Parco Sempione, è famosa per la sua gustosissima pizza al trancio, preparata con prodotti genuini e artigianali, altamente selezionati e sempre freschi.

Ristorante Pizzeria da Giuliano

Lo staff della Pizzeria da Giuliano

Il terzo premio (un voucher di 250 euro) è stato vinto al Ristorante Pizzeria Portovenere, nella zona nord di Milano vicino alla stazione Certosa e alla Nuova Fiera. La sua cucina propone tante specialità a base di carne e pesce oltre a dolci rigorosamente fatti in casa. Ottime e ben farcite le sue pizze cotte nel forno a legna.

ristorante pizzeria portovenere

Vincitori, senza dubbio, soddisfatti dei premi che si sono aggiudicati… ma quali saranno i nomi dei fortunati della prossima estrazione?

Dillo ad un amico

Selezionati per Te

Bar Trattoria Al 395: la tradizione italiana a tavola

Tradizione e gusto. Sono questi gli ingredienti che rendono unico il Bar Trattoria Al 395 a Milano.

Soggiorno a Minori in Costiera Amalfitana? Si! Con le ...

Minori è una delle più antiche località della Costiera Amalfitana. Questa piccola città nel I

Ristorante al Cellini: Ogni Giovedì, menu degustazione dai ...

A due passi da Cinque Giornate, vicino alle famose casette di via Lincoln e in un angolo ancora